lunedì 14 ottobre 2019
21.05.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Volley Under 14: tutto pronto per assegnare il titolo nazionale!

Da giovedì 24 a domenica 27 maggio in campo le giovani promesse del volley italiano. Non mancano le curiosità e le iniziative collaterali. Grande attesa per il Sanremo. Tutto esaurito per il test match Italia-Cina del 24

Sta per esaurirsi il conto alla rovescia in vista della Finale Nazionale Under 14 femminile di pallavolo Trofeo Edison, kermesse (dai non trascurabili connotati turistici) che avrà luogo ad Imperia e nel Golfo Dianese da giovedì 24 a domenica 27 maggio.

Settantadue, suddividi in sette campi da gioco (sei impianti, in quanto presso il palazzetto dello sport di Imperia saranno montati due campi), sono gli incontri in programma. Nelle prime due giornate si giocheranno in contemporanea gli incontri della prima e della seconda fase, a gironi: giovedì 24 alle 9.30, 11 e 16.30, venerdì 25 alle 10, 15.30 e 17. Sabato 26 è invece prevista la fase finale, con inizio gare alle 9.30, sino al tardo pomeriggio, con programma non coincidente in tutti gli impianti. Domenica 27, in mattinata, dalle ore 9 le ultime finali, con quella per la vittoria alle 11 ad Imperia, presso il palazzetto di zona San Lazzaro. Seguirà la cerimonia di premiazione, alla presenza delle autorità e di una o più giocatrici della nazionale italiana maggiore (in collegiale da oggi ad Alassio).

L'arrivo delle 21 formazioni finaliste è previsto nella giornata di mercoledì 23. Nella stessa serata, infatti, presso la Sala Consiliare del Comune di Diano Marina, è fissata la riunione tecnica preliminare, nella quale l'organizzazione e la commissione Fipav illustreranno ai rappresentanti dei vari sodalizi il programma ed il regolamento della competizione.

In lizza anche club di grande prestigio, diversi dei quali militano o hanno militato in serie A e altri che vantano grande tradizione a livello giovanile. Nomi illustri anche sulle panchine. Tra le giocatrici (oltre 250 in tutto), spicca il nome di Chiara Bosetti (Orago, classe '98), figlia d'arte (papà Giuseppe è stato anche allenatore dell'Italia, la madre Franca Bardelli, vice coach dello stesso Orago Under 14, ha giocato ad alti livelli), intenzionata a seguire le orme delle sorelle Lucia e Caterina, schiacciatrici della nazionale azzurra, con la cui maglia qualche mese fa hanno vinto la World Cup e guadagnato il pass olimpico.

Grande attesa per la compagine che rappresenterà la Liguria, l'Altavia Nuova Lega Pallavolo Sanremo, allenata da Michela Valenzise e Anelio Vinai. Le matuziane, nonostante l'agguerrita concorrenza, possono aspirare ad un buon piazzamento.

Questo l'elenco completo, regione per regione, dei team che si contenderanno il titolo italiano di categoria (le ultime fasi regionali si sono completate solo nei giorni scorsi): Abruzzo: Pol. San Gabriele Vasto (Ch); Alto Adige: Sc Neugries Raika Bolzano; Basilicata: Rosciano Distr. Sala Consilina (Sa); Calabria: Idea Sport Avolio Castrovillari (Cs); Campania: Vitolo Plus Nocera Superiore (Sa); Emilia Romagna: Teodora Ravenna; Friuli Venezia Giulia: Ideal Viaggi Chions Fiume V. (Pn); Lazio: Volleyro' Casal de' Pazzi Roma; Liguria: Altavia Nlp Sanremo (Im); Lombardia: Progetto Volley Orago V.V. (Va); Marche: Scavolini De Gennaro Pesaro; Molise: Farmacia Silvestri Effesport Isernia; Piemonte: Habimat Famila In Volley Chieri (To); Puglia: Leonessa Altamura (Ba); Toscana:Apuania Carrarese Massa Carrara; Umbria: Graficonsul San Mariano di C. (Pg); Sardegna: Ariete Oristano; Sicilia: Aurora Siracusa; Trentino: Bassa Vallagarina Ala (Tn); Valle d'Aosta: Csi Chatillon (Ao); Veneto: Gielle Publimed San Donà di P. (Ve).

Da segnalare la presenza di due squadre in arrivo dalla provincia di Salerno. Ciò in quanto l'Antares Sala Consilina (prima squadra in A2) partecipa ai campionati givanili indetti dal comitato della Basilicata.

Questo l'albo d'oro del Campionato Italiano Under 14 femminile: 2011 Gielle San Donà (Venezia), 2010 Foppapedretti Bergamo, 2009 Anderlini e Sassuolo Modena, 2008 Amatori Atl. Orago, 2007 Gielle San Donà, 2006 Pro Patria Milano, 2005 Green Volley Vercelli.

Da assegnare, oltre al titolo tricolore, anche numerosi premi speciali, tra i quali il Trofeo Fratelli Carli per la miglior giocatrice.

Questa la suddivisione  delle squadre per quanto riguarda i gironi della prima fase: Veneto, Bolzano, Marche (gir. A); Lombardia, Calabria, Umbria (B); Piemonte, Liguria, Trento (C); Emilia, Abruzzo, Aosta (D); Lazio, Sicilia, Molise (E), Toscana, Puglia, Sardegna (F); Friuli, Campania e Basilicata (G).

Al seguito dei ventuno team non mancheranno accompagnatori e familiari. Attesi anche tanti addetti ai lavori.

Tra le iniziative collaterali, da segnalare il corso di aggiornamento tecnico, aperto sia agli allenatori locali che a quelli di fuori, che si terrà nella serata di venerdì 25, con un relatore dell'eccezione, Luca Pieragnoli, presso la sede del Coni di Imperia. Ai partecipanti ed agli accompagnatori sarà inoltre proposta la visita del Museo dell'Olivo e dello stabilimento della Fratelli Carli.

Tutte le informazioni sull'evento sono disponibili nell'apposita sezione del sito del comitato provinciale Fipav, all'indirizzo www.fipavimperia.it, con continui aggiornamenti (anche durante i quattro giorni della manifestazione). Oltre 1.500 sono i contatti medi giornalieri.

Partner dell'evento sono Edison (title sponsor), Fratelli Carli (sponsor), Erreà (sponsor tecnico), Pallavolo Supervolley (media partner), Agnesi (fornitore), Olly Sport (fornitore), Acqua Minerale Calizzano (fornitore).

L'evento, organizzato da Fipav Liguria e Fipav Imperia, si avvale del patrocinio e della collaborazione di Assessorato allo Sport della Regione Liguria (ente promotore), Provincia di Imperia, Prefettura di Imperia, Camera di Commercio di Imperia, Comune di Imperia, Comune di Diano Marina, Comune di San Bartolomeo al mare e Coni Imperia.

La manifestazione sarà nobilitata, nella serata di giovedì 24, grazie alla collaborazione instaurata con Gesco e Comune di Alassio, dall'Edison Preolympic Test Match, confronto tra Italia e Cina, due delle nazionali maggiormente accreditate per la conquista di una medaglia ai Giochi di Londra. La sfida, prevista al palazzetto dello sport di Imperia, avrà inizio alle ore 20.45. Già esauriti i biglietti. Gli appassionati della zona e gli accompagnatori al seguito delle squadre potranno però assistere al secondo dei test match tra le azzurre e le asiatiche, in cartellone sabato 26 maggio (ore 20.30) al Palaravizza di Alassio.

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo