lunedì 26 agosto 2019
12.12.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Volley ponente: la Salli’s centra un altro tre a zero!

Contro le toste ed esperte spezzine della Sarzanese le ragazze della Salli’s Ventimiglia/Bordighera mettono a segno un’altra vittoria per tre a zero che vale una classifica “da occhi stropicciati” e di ottime prospettive per il prossimo anno.

Ora, infatti, ci sarà un mese di pausa, per le feste natalizie. Ricaricare le batterie e recuperare le ragazze infortunate sarà la parola d’ordine anche se Barbara de Luca, allenatrice e giocatrice, avrebbe voluto come si suol dire “battere il ferro caldo”: "purtroppo adesso abbiamo una sosta molto lunga, ritorneremo in campo il 9 Gennaio... gli allenamenti proseguiranno e mi auguro si riesca a mantenere la carica agonistica delle ultime partite”.

Ultime due partite che hanno visto le ragazze frontaliere centrare un mini/filotto di due vittorie per tre a zero casalingo al PalaRoja. Dopo aver sconfitto le cugine della Tattoo Planet, domenica – nel recupero della quarta giornata di Campionato non giocata all’epoca per l’allerta due diramata sul territorio ligure – è arrivata una vittoria con il seguente “score”: 25 – 11, 25 – 14, 25 – 20.

La classifica, a questo punto, è decisamente positiva: con undici punti le leonesse sono a ridosso delle posizioni che contano; in testa si è assestata la Serteco con 16 punti, a ruota con 14 punti il Ver. Mar Casarza Ligure, quindi l’Albisola con 13 punti e il Tigullio Sport con 12. Dietro le Salli’s Ventimiglia/Bordighera.

Barbara de Luca, nell’anno che ha sancito il ritorno in serie C di una squadra pallavolistica ventimigliese, ci parla della partita di Domenica scorsa: “ovviamente sono molto soddisfatta per i 3 punti importantissimi; anche perché ancora una volta non eravamo al completo tra influenze e problemi vari e ci siamo ritrovate ad affrontare questa gara con un organico ridotti ai minimi termini senza la possibilità di avere un eventuale cambio e con una giocatrice fuori ruolo: Irene, alla quale vanno i miei ringraziamenti per essere sempre a disposizione qualunque cosa le venga richiesto. Ci sono ancora molte cose sulle quali lavorare e migliorare, come ad esempio un vistoso calo di concentrazione nel terzo set che assolutamente non possiamo permetterci e che, in passato, ci é già costato molto caro”.

Appuntamento a questo punto al nove Gennaio, quando smaltite le scorie dei “cenoni” le Salli’s saranno chiamate ad affrontare ad Albenga il Big/Mat Volley che insegue nelle retrovie.

Let’s go Salli’s!

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo