sabato 21 settembre 2019
13.04.2012 - REDAZIONE

Ciclistica Bordighera: ottimi risultati a "Pasquetta"

Sugli scudi Morreale (foto) e Guglielmi

La ciclistica Bordighera Olmo – Coapi mette i sigilli su questa pasqua 2012 con due vittorie da parte di Giacomo Morreale e Tiziano Guglielmi. Al mattino è arrivata la prima vittoria assoluta di questo anno per gli Amatori più volte sfiorata in questo inizio anno ed è arrivata con n gruppo compatto  il velocista grazie alla sua dote migliore ( volata devastante come la definita lui ) taglia il traguardo per primo.

Nelle sue prime parole ringrazia i compagni di squadra Giusepe Caruso e Ivano Gaggero in particolare quest’ultimo un compagno prezioso per il successo, grazie a lui ha richiuso una fuga con i due super favoriti di giornata poi ha provato a uscire lui ma a pochi km dall’arrivo Ivano vedendo che sarebbe stata una volata di gruppo mette da parte ambizioni personali e si mette a disposizione del suo compagno piu veloce potandolo agli ultimi 500 mt nelle prime posizioni dove lui ha finalizzato con una volata devastante la prima vittoria.

Nella partenza riservata ai giovani il più in palla e stato Marcello lanzo dove si classifica 7° assoluto e secondo di categoria una gara chiusa con una media di 42 km/h anche qui una volata di gruppo dove Marcello restando un po chiuso non e riuscito a esprimersi al meglio, sempre nel gruppo di testa giungeva Gianluca Panizzi che arrivava dopo una caduta subita la domenica prima a Montecarlo soddisfatto ugualmente pensando che arrivava con soli due allenamenti. A seguire Roberto Arrigo anche lui una buona prestazione arriva con il gruppo di testa.

Veniamo al pomeriggio con i più giovani esordienti 1° anno a Casano Ortonovo  il nuovo talento della Ciclistica Bordighera Olmo / Coapi Tiziano Guglielmi  riconferma la bellissima vittoria dopo quella di Motecarlo, in un percorso molto più impegnativo e avversari che arrivavano anche dalla vicina Toscana Lombardia e Piemonte. Il percorso impegnativo dovuto a un paio di strappi e la velocità sostenuta mettevano a dura prova le gambe, ma al secondo giro di sette in un momento in cui tiravano il fiato esce fuori Tiziano e con 53’’ di vantaggio riescono a rivederlo solo all’arrivo, nella disamina della gara il DS Guerino Lanzo i compagni di squadra Lullo Matteo, Nicolo’ Garibbo e Alessandro Montali sono stati molto attivi nel chiudere qualsiasi tentativo da parte degli avversari e nel controllare la gara sono stati molto bravi e pensare che si considera uno sport individuale invece è una disciplina di squadra, ma dobbiamo anche ricordare un incidente negli ultimi 200mt con il nostro Matteo Lullo dopo essere stato a attivo e un aiuto fondamentale per il successo della squadra nella volata  in uno scontro fortuito con un altro ragazzo cadeva e ha riportato una frattura al setto nasale e un dente rotto i sui amici sono stati per alcuni minuti in apprensione per il loro amico ma subito dopo le prime cure da parte del medico di gara ha rassicurato tutti comunque trasportato in ospedale per prestare le cure necessarie.

Nella gara riservata agli esordienti 2° anno non è stata una giornata positiva dopo un gran lavoro di tutta la squadra con Emilio Vichi, Daniele Al bavera, Mattia Centone,Christian Sappracone e Rudy Borro non raccolgono quello che hanno seminato solo un 13° - 14° - 21° - 25° - 27°  sono tutti molto delusi ma anche consapevoli che con l’impegno che mettono sempre i risultati arriveranno. 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo