sabato 21 settembre 2019
24.03.2012 - REDAZIONE

Bocce: anche dall'estero le iscrizioni alla "Targa d'oro" di Alassio!

Con il Comitato Organizzatore già da tempo al lavoro, l'apertura delle iscrizioni ha dato il via al conto alla rovescia in vista dell'edizione numero 59 della Targa d'oro Città di Alassio di bocce, in cartellone per sabato 14 e domenica 15 aprile. Il tradizionale e prestigioso appuntamento a quadrette per il quinto anno è stato inserito nel calendario della Federazione Internazionale e si annuncia quanto mai entusiasmante.

Le prime adesioni arrivano soprattutto dall'estero: a nobilitare la competizione saranno anche le nazionali di Svizzera e Slovenia e team di Francia, Lussemburgo e Russia. All'appello del 14 aprile dovrebbero ancora aggiungersi i portacolori del Principato di Monaco e quelli della Croazia. La gran parte dei partecipanti giungerà, come sempre, dal Piemonte, ma sono annunciate anche team da Veneto e da altre regioni d'Italia. Numerosi saranno naturalmente i portacolori liguri, attesi al tris dopo che nel 2010 a trionfare fu l'Abg Genova e l'anno scorso la Chiavarese.

Nonostante il periodo di crisi, l'auspicio è quello di superare, come è regolarmente successo negli ultimi anni, il tetto dei 1.500 giocatori.

Per l'immagine ufficiale dell'evento è stato scelto però quest'anno un piemontese, Mauro Bunino, portacolori della nazionale e della Brb Ivrea (con la quale ha vinto lo scudetto nel 2011 ed è in lizza per quello del 2012), detentore del record mondiale nella staffetta.

Le iscrizioni, che si ricevono anche tramite il sito www.unoticket.it, resteranno aperte sino al 7 aprile, vigilia di Pasqua. Nel prossimo weekend si riceveranno anche a Loano, dove avrà luogo la final four di Serie A.

Come consuetudine, saranno i 128 campi necessari per lo svolgimento della manifestazione, dislocati in tutto il comprensorio, sia sul litorale che nell'entroterra (Andora, Laigueglia, Garlenda, Albenga, Cisano-Cenesi, Arnasco, Borghetto S.S., Loano). Ad Alassio si giocherà presso la Bocciofila Alassina, la Bocciofila Fenarina ed il palasport Ravizza. Sull'accogliente Palalassio, per il terzo anno teatro dell'evento, saranno allestiti quattro campi ed ospiterà tutta la fase finale, già dal sabato sera.

Tutti i dettagli sono disponibili sul sito www.boccealassio.it, sul quale è pubblicato anche l'elenco dei primi iscritti. 

Partner principali dell'edizione 2012 sono Nutella, Mondo, Impresa Edile Ivano Munarin, Banca d'Alba, Erreà e Raviolificio San Giorgio.

L'organizzazione della Associazione Bocciofila Alassina si avvale della collaborazione del comitato di Albenga della Federbocce, del sostegno dell'Assessorato allo Sport del Comune di Alassio, dell'Assessorato allo Sport della Regione Liguria e del patrocinio dell'Assessorato allo Sport e Turismo della Provincia di Savona e del Coni di Savona.

 

 

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo