lunedì 26 agosto 2019
09.11.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Sport: pronto un patto del Nord/Ovest tra Liguria e Piemonte?

Nono solo. Il piano di "sviluppo" sarebbe allargato anche alla Valle'd'Aosta. I dettagli.

E’ cominciato a Bruxelles un percorso comune tra le Regioni del Nord Ovest – Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria-per sfruttare al massimo tutte le sinergie possibili fra le City, Town e Community dello Sport.

Lo ha reso noto l’assessore ligure Nicolò Scialfa che, a margine della cerimonia della nomina a Città Europea dello Sport di Rapallo e di Town a Cairo Montenotte, al Parlamento Europeo, ha annunciato  una prossima riunione in Regione Lombardia con l’assessore allo Sport Filippo Grassia. All’incontro parteciperanno anche i due referenti  di Liguria e Lombardia di Aces Europa Enrico Cimaschi e Carlo Farioli.

Aces Europa, presieduta da Gianfranco Lupatelli  rappresenta la Federazione delle capitali e città europee dello sport per collaborare allo sviluppo della cultura e della pratica sportiva. Proprio grazie a un intesa firmata con Aces Liguria,  anche la Regione Liguria, d’ora in avanti, potrà candidare, ogni anno, quattro "town", centri con meno di 25 mila abitanti e una "city", con oltre 25 mila agli Award internazionali di Città e Comune Europeo dello Sport.

All’incontro con la Lombardia, seguiranno confronti e approfondimenti della Regione Liguria con Piemonte e Valle d’Aosta.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo