lunedì 14 ottobre 2019
28.05.2012 - Alice Borutti

Saint Charles: il Comitato chiede un incontro con il Commissario Prefettizio Bruno

La chiusura del Saint Charles farebbe risparmiare alla ASL 1 solo 8 milioni di euro, quando la ASL1 avrebbe ricevuto ben 96.459.058 milioni di euro in meno per il 2011 se fosse stata assegnata in proporzione la stessa quota delle ASL genovesi e 81.152.097 milioni di euro in meno secondo la quota data dall’accordo Stato-Regioni secondo i dati riportati nel documento in allegato.

Il Comitato per la difesa dell'ospedale Saint Charles di Bordighera guidato da Donato Basilii ha inviato una richiesta d'incontro con il Dott. Giovanni Bruno, Commissario Prefettizio del Comune di Ventimiglia, in quanto questo è stato nominato Presidente della Conferenza dei Sindaci del Distretto Socio-Sanitario di zona dell’Intemelio al fine di parlare del salvataggio dell'ospedale. Il comitato ha redatto il documento che vi alleghiamo nel quale si evince che l'ASL 1 della provincia di Imperia, fortemente penalizzata dal riparto delle risorse compiuto in Regione (e riconosciuto dalla stessa come non corretto e da rivedere) avrebbe ricevuto ben 96.459.058 milioni di euro in meno per il 2011 se fosse stata assegnata in proporzione la stessa quota delle ASL genovesi e 81.152.097 milioni di euro in meno secondo la quota data dall’accordo Stato-Regioni.

La chiusura del Saint Charles, secondo i dati riportati nel documento, farebbe risparmiare alla ASL 1 solo 8 milioni di euro.

 

Files:
quota capitaria e costi del 2011 divisi per ambiti nell imperiese per il DR Briuno Giovanni Comm. Com Ventimiglia91 K

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo