domenica 15 dicembre 2019
04.12.2012 - REDAZIONE

"Il rilancio delle aree ferroviarie come "volano" per lo sviluppo dell'estremo ponente"

Queste le parole di Marco Scajola, consigliere regionale Pdl, il quale però dice anche: "Non ho ancora ricevuto risposta dall'Assessore Vesco su una mia interrogazione che si muoveva su questa linea".

Nessuna risposta concreta dall'Assessore Vesco sulle vicende dei frontalieri. Questo quanto emerso dalla discussione sull'interrogazione presentata questa mattina in Consiglio Regionale da Marco Scajola con la quale si chiedeva all'amministrazione regionale di affrontare il problema drammatico di questi lavoratori  lavoratori italiani.

“Questa mattina in Consiglio Regionale-  spiega l'esponente del Pdl - ho voluto affrontare il tema delle prospettive lavorative dei tanti frontalieri che, a causa della crisi economica che ha colpito anche la vicina Monaco, rischiano di perdere il posto di lavoro. Ho voluto rilanciare il tema della riqualificazione delle aree ferroviarie ventimigliesi che rappresentano una possibilità straordinaria per il rilancio dell'economia dell'estremo ponente ligure”.

Il consigliere regionale del Pdl continua: “in quest'ottica il Commissario Prefettizio Dott. Giovanni Bruno, con il quale ancora recentemente ho avuto modo di confrontarmi, sta svolgendo un ottimo lavoro per far sì che su tali aree si possa riaprire un discorso forte relativamente alla realizzazione di una zona franca o attraverso altre modalità da studiare”.

“Purtroppo dalle risposte dell'Assessore Vesco ho potuto ancora una volta constatare la lontananza della Regione da tali problemi,  le uniche parole che ho ascoltato sono state in merito  all'ennesima proposta di aprire tavoli di confronto. Credo che di tavoli di confronto se ne sia parlato anche troppo, adesso serve un azione più decisa direttamente con il Governo nazionale italiano e con il Governo Monegasco lavorando a stretto contatto con i Commissari ventimigliesi”, ha concluso Marco Scajola.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo