domenica 25 agosto 2019
04.10.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Alluvioni: la paura, la morte e i risarcimenti che non arrivano

Lo scorso anno Genova e il Tigullio vennero devastati da un'alluvione di proporzioni immani a distanza di poche settimane l'una dall'altra. Ora il grido d'allarme del savonese: "Da due anni aspettiamo ancora i risarcimenti!"

Il grido d'allarme è stato lanciato negli scorsi giorni dal Sindaco di Varazze Giovanni Battista Delfino, il quale ha rammentato come ormai i soldi per la ricostruzione delle ferite cagionate al territorio varazzino stiano finendo: "Abbiamo a disposizione ancora 360.000 Euro. Poi piu' nulla".

Purtroppo un'analoga situazione si vive nel Tigullio. Lo scorso quattro Novembre, invece, fu Genova (FOTO) ad essere funestata (drammatica coincidenza con l'alluvione di Firenze del 1966) da una alluvione di proporzioni immani che cagiono' lutti tra i cittadini e ferite al territorio.

Tanti gli studenti imperiesi che raccontarono di essersi trovati avanti ad un paesaggio spettrale all'indomani del passaggio della perturbazione che aveva letteralmente "vomitato" su Genova in pochi istanti la stessa quantità d'acqua che in un anno viene rovesciata su zone asiatiche a più alto rischio alluvionale.

Ora nei prossimi giorni in Regione si farà il punto della situazione: risarcimenti, preparazione ed allestimento delle modalità di intervento e soccorso (sperando che quest'anno non ce ne sia veramente bisogno). Il 9 Ottobre alla presenza dell'Assessore Briano verranno erogati ulteriori venti milioni di Euro per la ricostruzione.

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo