giovedì 19 settembre 2019
10.04.2012 - redazione

Taggia: il programma di Mauro Albanese punto per punto

- No ai Colli: fortemente contrari alla trasformazione della nostra città nella nuova Ponticelli

- Turismo: inteso come balneare, storico, archeologico, artistico e religioso, con la promozione dell'itinerario turistico-religioso dei Domenicani, Cappuccini e della Madonna del Canneto e le "Neveie"

- Area 24: definizione delle controversie tra il Comune, Area 24, e la Millennium per recuperare i diritti dei cittadini danneggiati. 

- PUC, piano delle spiagge e regolamento della Darsena: redazione e approvazione.

- Centro storico: interventi per il suo miglioramento e rivitalizzazione, recupero Palazzo Spinola e relativo posteggio, incentivi per il rifacimento delle facciate in centro storico.

- Scogliere: verifica del loro stato e riparazione della scogliera davanti all'Idelmery, danneggiata dagli interventi per la posa della condotta costata al Comune 175mila euro e non funzionante, inoltre costruito in modo non conforme alle norme di legge e con conseguente contenzioso in atto.

- Villa Boselli: interventi di manutenzione per il parco circostante e per l'edificio.

- Arredo urbano: va sostituito con uno più idoneo a una cittadina turistica, inoltre viene proposta l'istituzione di un apposito Settore  dell'Ufficio Lavori Pubblici ad esso dedicato.

- Ex Caserme Revelli: creazione di un parco urbano in attesa di vedere se sarà possibile realizzare un'edificio nel quale accorpare le scuole.

- Illuminazione pubblica: va potenziata su tutti i passaggi pedonali sull'Aurelia, in Viale delle Palme, dall'Aurelia bis al casello autostradale.

- Parcheggi: realizzazione di un nuovo posteggio multipiano in Viale delle Palme, apertura del posteggio all'interno dell'area dell'Aurelia bis dalla stazione ferroviaria, istituzione di un bus navetta che dai posteggi a Levà e dalla stazione conduca alle spiagge, verifica accurata della convenzione con Area 24 per recuperare eventuali diritti per rendere gratuita la sosta nella zona della Darsena.

-Impianti sportivi: collaborando con le società sportive e cercando finanziamenti, adeguare le strutture esistenti agli standard attuali.

- Edilizia scolastica: messa in sicurezza e recupero delle Scuole elementari di cia Papa Giovanni XXIII.

- Strade: rifacimento dei manti stradali, realizzazione di un marciapiede sulla via Aurelia dall'ex hotel Diana alla galleria.  

- Acquedotto: potenziamento della rete idrica e perforazione di un nuovo pozzo, recupero delle sorgenti di "Messeu Luisa" per supplire alla crisi idrica.

- Animali: spiaggia per cani, canile municipale e aree recintate dedicate, censimento delle colonie feline.

- Manifestazioni: salvaguardia delle feste tradizionali di Sant'Erasmo e di San Benedetto,  reintroduzione del Carnevale estivo brasiliano, esenzione dalla tassa di occupazione del suolo pubblico per i locali che organizzano spettacoli.

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo