sabato 21 settembre 2019
02.04.2012 - REDAZIONE

Indagine "Datasiel": M. Rosso porta la questione in commissione Controlli.

“Ho molta fiducia sul lavoro della Corte dei Conti ma sono convinto che la Regione debba fare la sua parte per garantire la maggior trasparenza possibile”.

“Ho scritto al Presidente di Datasiel ed all’Assessore competente  per avere gli estremi della documentazione relativa alla fornitura di gestione e organizzazione dei Cup che Datasiel dovrà erogare alle Asl liguri per un costo di 50 milioni di euro. Su questa vicenda sta già indagando la Corte dei Conti, ma credo che sia necessario che anche la Regione faccia la sua parte”. Lo dichiara il Capogruppo del Pdl in Regione Matteo Rosso che continua: “per questo ho scritto anche al Presidente della Commissione Controlli della Regione per far sì che venga messa a calendario dei lavori la discussione su questa questione anche prevedendo l’audizione del presidente di Datasiel”

L’esponente del Pdl si dice fiducioso rispetto al lavoro d’indagine che sta portando avanti la Corte dei Conti e continua “ su questioni di questo interesse dove in ballo ci sono così tanti soldi pubblici sono convinto che maggiore e più profonda deve essere l’attività di controllo e verifica. La trasparenza e la limpidezza nella gestione dei soldi dei cittadini deve essere assoluta”.

Infine Matteo Rosso conclude: “ alla luce di questa ennesima inchiesta che riguarda un’altra società partecipata della Regione rimango sempre più sicuro della necessità che vi è all’interno del nostro ente di provvedere alla razionalizzazione  delle società della Regione: credo che una gestione più diretta da parte dell’amministrazione regionale dei fondi pubblici sia un valido strumento per garantire maggiori e migliori controlli”.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo