giovedì 17 ottobre 2019
07.03.2012 - Alice Borutti

Sanremo: 19enne sanremese processato per spaccio e coltivazione di stupefacenti

Processo per direttissima stamane al Tribunale di Sanremo per Edoardo Borile, 19 anni, di Sanremo. I Carabinieri di Sanremo lo stavano tenendo d'occhio da un po' di tempo e ieri lo hanno arrestato in flagranza di reato mente cedeva circa 20 grammi di hashish a uno studente in Corso Marconi a Sanremo. Pare che abitualmente rifornisse coetanei di hashish e marijuana, quest'ultima da lui stesso coltivata.  

In seguito a perquisizione presso la sua abitazione sono stati ritrovati e sequestrati sacchetti contenenti semi di cannabis indica, strumenti utilizzati per tritare lo stupefacente, un bilancino di precisione per la suddivisione delle dosi da vendere al dettaglio.

Tratto in arresto per cessione, coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il giovane ha patteggiato 6 mesi 6 di reclusione, pena sospesa ed è stato rimesso in libertà. 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo