lunedì 18 novembre 2019
15.01.2012 - Donatella Lauria

Rai, questa sera a Presa Diretta la mafia in Riviera e al Nord

Il misterioso rapporto tra mafia e politica al Nord e in Liguria questa sera sarà l'argomento principale della trasmissione di Rai 3 "Presa Diretta". Ampia panoramica sull'estremo Ponente.

La puntata di questa sera della trasmissione Presa Diretta lancerà una domanda che da noi risuona con insistenza ormai da mesi: al Nord politica e mafia si intrecciano? Hanno interessi in comune? Si scambiano favori?
A partire dalle 21 e 30 su Rai 3 sarà fotografata  l'inarrestabile avanzata della 'ndrangheta in due regioni: Piemonte e Liguria. Si parlerà anche della  Riviera.

Nella nostra regione Gino Mamone, aveva già attirato l'attenzione della prefettura, ma ha conquistato il monopolio delle bonifiche ambientali e degli appalti per il movimento terra. Nella Riviera dei fiori la giunta del comune di Bordighera è stata sciolta per infiltrazioni mafiose lo scorso mese di marzo. E il Comune di Ventimiglia sta aspettando dal Ministero degli Interni il verdetto finale. Qualche mese fa le telecamere Rai hanno girato un ampio servizio nella città di confine e in tutto il territorio dell'estremo Ponente a partire da Bordighera, fino a Mentone.

In Piemonte, ad Alessandria è stato arrestato il presidente della commissione territorio del comune, in quanto un affiliato della malavita calabrese.  E poi Torino, Rivoli, dove gli interessi della criminalità organizzata si stanno espandendo.
Rocco Varacalli, il pentito che con le sue rivelazioni ha fatto arrestare 150 persone questa sera per la prima a volta a Presadiretta racconta tutto a Domenico Iannacone e traccia la mappa degli affari e rivela le protezioni importanti.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo