venerdì 13 dicembre 2019
04.11.2011 - VALERIO GAMBACORTA

Genova in ginocchio

Il Ponente, per adesso, miracolosamente risparmiato

Genova piange i propri  morti. Il Ponente ligure attende una notte delicata in cui è dato un meteo in netto peggioramento.

L'allerta "2" permane. Dalle 22.00 verrà aperta, altresì, la diga delle "Meches" di Casterino (alta Val Roya) in previsione dell'ondata di piena che dovrebbe pervenire (e qui si fanno gli scongiuri) tra le 23.00 e le 23.30.

La Liguria tutta, da Ponente a Levante, è con il fiato sospeso per una situazione che dovrebbe andare a migliorare soltanto a partire dalle ore 6.00 di Domenica mattina.

Nella solidarietà a Genova ed ai suoi abitanti comunichiamo, qui di seguito, il numero da comporre, messo a disposizione dalle autorità del capoluogo ligure, per qualsiasi informazione: 800177797

Nella foto la stazione "Brignole" allagata e un'immagine di speranza in mezzo al fango della distruzione.

 

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo