domenica 13 ottobre 2019
29.05.2012 - REDAZIONE

Maggio nel Parco delle Alpi Liguri: ricco "carnet" di eventi.

Non si fermano le attività e gli eventi proposti nel Parco delle Alpi Liguri. Ecco nel dettaglio gli avvenimenti compresi tra il il 30 Maggio ed il 3 Giugno.

Tante iniziative anticipano l’estate del Parco Alpi Liguri (Comuni di Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pigna, Rezzo, Rocchetta Nervina e Triora) in occasione della manifestazione regionale “Maggio nei Parchi della Liguria”:

MERCOLEDI’ 30 MAGGIO

ESCURSIONE CON JACK IN THE GREEN – IL BOSCO DELLE NAVETTE

Il Bosco delle Navette: luogo dell'armonia dove faggi e larici ospitano le fantastiche creature del bosco, si fa scenario di un'escursione di notevole pregio naturalistico. Si tratta di un'occasione speciale per vivere un’esperienza magica lontana dai clamori e dalla frenesia della civiltà contemporanea. Da Upega (1261, pittoresco villaggio della cultura e civiltà brigasca,)si prosegue in auto sulla strada per Briga Alta fino a raggiungere la chiesetta della Madonna della Neve da cui parte l’escursione.

Si percorre la traccia di un'antica mulattiera, sino a raggiungere un ripiano erboso. Si procede poi su terreno più ripido, su tracce che tendono a perdersi tra larici, macchie di rododendri e mirtilli, con squarci panoramici che incoraggiano nella marcia. Il sentiero piega poi a sinistra e dopo una rampa, perviene al Pian Fermigola (1820 m.- 1h,40 circa da Upega). Da qui si prosegue a sinistra per passare poi a monte dei ruderi di un gias e pervenire su sentiero più  marcato nel rado lariceto, per poi risalire un bel prato per inserirsi  infine sull'ampia strada ex militare Monesi-Tenda.

Da qui si attraversa la strada e si procede sul percorso descritto nel precedente itinerario, sino alla Colla Rossa.

Dalla Colla si può optare per una ulteriore variante destinata ad EE (=escursionisti esperti).

Ritrovo: ore 7:45 parcheggio uscita Imperia est oppure 8:30 al Colle di Nava. Partenza ore 9:00 da Upega (Chiesa Madonna della Neve). Durata: 7 h. Difficoltà: EE. Dislivello: 1150 mt. Quota di Partecipazione: € 8,00.

A suggellare la conclusione della gita si presenta la possibilità di cenare in una trattoria della Val Tanaro, pertanto si invitano i partecipanti a dare la loro adesione con qualche giorno di anticipo all'escursione.

Info e prenotazioni: Jack - Hiking and Touristic Guide – 334 1217884 - rosenkratz@libero.it -  www.crestediconfine.com

VENERDI’ 1 – SABATO 2 GIUGNO

ALLA SCOPERTA DELLA BIODIVERSITA’ CON IL CEA PARCO ALPI LIGURI

Nei giorni 1 e 2 giugno il Centro Educazione Ambientale del Parco Alpi Liguri, nell’ambito del Progetto COREM (Cooperazione delle Reti Ecologiche nel Mediterraneo), organizza l’evento “Biodiversità ricchezza di Liguria”, con seminari, eventi e attività. L'obiettivo del progetto, finanziato da ARPAL Crea e dalla Regione Liguria, consiste nella diffusione di una maggior conoscenza e consapevolezza dell'importanza della biodiversità  a partire dalle valenze naturalistiche dei Siti di Interesse Comunitario (Rete Natura 2000) compresi nel territorio del Parco Alpi Liguri (Testa d'Alpe, Toraggio e Pietravecchia, Monte Frontè-Saccarello, Piancavallo e Bosco di Rezzo).

Il programma organizzato a corollario della giornata nazionale Voler Bene all'Italia - Piccola Grande Italia (3 Giugno), promossa da ANCI e Legambiente per valorizzare i piccoli centri abitati e gli splendidi paesaggi che circondano i borghi, comprende le seguenti attività:

PROGRAMMA:

1 GIUGNO ORE 15-18 (SEDE DEL PARCO ALPI LIGURI – PIGNA)

Seminario con:

      Valter Raineri, Osservatorio Regionale Biodiversità

      Serena Recagno, Centro Regionale di Educazione Ambientale

      Gian Franco Grosso, C.E.A. Provincia di Imperia

      Monica Previati, C.E.A. Comune di Imperia

      Educatori, insegnanti ed alunni C.E.A .Parco Alpi Liguri

1 GIUGNO ORE 21:30 - 23 (COLLE MELOSA)

Serata divulgativa – la notte delle farfalle notturne

Nella splendida cornice di Colle Melosa un esperto entomologo porterà “a caccia “di falene attirandole con una particolare attrezzatura per illustrarne la biologia e le caratteristiche.

2 GIUGNO ORE 9:00 – 13:00

Le magiche avventure del folletto di Colle Melosa

Impariamo ad osservare la natura in compagnia del folletto Jack in the Green.  Breve escursione consigliata per bambini di età inferiore 8 anni.

Introduzione alla fotografia naturalistica

Impariamo ad utilizzare la nostra macchina fotografica con il supporto di un fotografo e guida naturalistica. 

Alla scoperta delle fioriture del Parco Alpi Liguri

Impariamo a riconoscere la flora tipica del Parco Alpi Liguri grazie all’esperienza di un botanico.

Come osservare la fauna del Parco Alpi Liguri

Impariamo a scoprire la tracce della fauna del Parco Alpi Liguri attraverso l’aiuto di un esperto naturalista.

Info e prenotazioni: Ente Parco Alpi Liguri 0184 1928312 – ceapal@libero.it. Info Parco Alpi Liguri 0183 38489 – iat@mendatica.com.

Per informazioni relative all’ospitalità: Rifugio Allavena 0184 241155 – 347 4986490 – info@rifugioallavena.it. Colle Melosa Ristorante 0184 241032 – 335 8235678 – info@collemelosa.it. Agriturismo Il Rifugio - Colle Langan 0184 241661 – 329 0236494 (Penottamento e Cena) - B&B Il Tiglio e la Rosa: loc. Langan 347 4510129 (Pernottamento e Cena).

DOMENICA 3 GIUGNO

ESCURSIONE MENDATICA – CASCATE DELL’ARROSCIA – POILAROCCA – SAN BERNARDO DI MENDATICA

Nel cuore delle Alpi Liguri in Alta Valle Arroscia si trova il tipico borgo di Mendatica, da cui parte questa suggestiva escursione, in gran parte nel bosco. All’inizio del percorso troviamo la Chiesa di Santa Margherita in stile romanico, adornata di un bel portale tardo medioevale con architrave in pietra scolpita secondo la tradizione locale ed arricchita all’interno da un ciclo di affreschi del XV secolo.

La passeggiata inizia tra fasce aperte sulla valle, luogo privilegiato di avvistamento di numerosi rapaci, e si inoltra in un bel bosco fresco tra castagni, carpini e pini silvestri. Dopo circa un’ora di cammino, oltrepassato il ponte sul Rio Gropin, sotto gli affioramenti della Rocca Gianca, il torrente affronta una serie di spettacolari salti, anche fino a 20 metri, dai quali l’acqua precipita impetuosa, formando le rinomate cascate dell’Arroscia. La pista poi si arrampica in salita nel bosco montano, formato da spettacolari alberi di faggi, tigli e aceri di monte di grandi dimensioni, che creano una atmosfera quasi magica. Il sottobosco si presenta piuttosto rado e si possono osservare le tracce lasciate da numerosi animali. Salendo si raggiunge il piccolo insediamento di Poilarocca, legato tradizionalmente alla pastorizia, dove è ancora visibile la piccola cappella e molte case disabitate ormai da decenni. Poco sopra in località Case Penna il panorama si apre nuovamente sulla valle e sulla cornice delle cime più alte: dopo una pausa per il pranzo al sacco ed una sosta ristoratrice si raggiunge San Bernardo di Mendatica e attraverso un bel sentiero nel bosco si rientra a Mendatica.

Al rientro in auto, a Pieve di Teco è prevista una sosta per visitare la fiera del consumo critico e degli stili di via sostenibili.

RITROVO: ore 8 Imperia Oneglia in Piazza Dante (fermata autobus lato mare – sotto orologio) oppure alle ore 9 a Mendatica nel parcheggio sotto la  Chiesa Parrocchiale - DISLIVELLO: 700 metri. Tempo di percorrenza: 5 h 30 min + soste. Difficoltà E. Spostamento con i propri mezzi- pranzo al sacco e boraccia- scarponcini con una buona suola .

QUOTA: 8 Euro a persona – abb. 5 escursioni: 35 Euro – bambini gratis fino a 15 anni.

Prenotazioni:  Liguria da Scoprire tel. 0183 290213 - Angela 338 4536788 - www.stradedascoprire.it

SABATO 2 E DOMENICA 3 GIUGNO

PARCO AVVENTURA MENDATICA

Camminare su ponti e passerelle, arrampicarsi su reti, attraversare tunnel, superare ostacoli; il tutto rimanendo sospesi fino a 8 metri di altezza tra le fronde degli alberi. Tre diversi percorsi per bambini e adulti, con altrettanti livelli di difficoltà, da affrontare in tutta sicurezza.

ORARI D’APERTURA:

Dal 1 aprile aperto domenica e festivi dalle 10:00 alle 17:00. Dal lunedì al sabato solo su prenotazione per gruppi di minimo 10 persone. SABATO 2 GIUGNO APERTO.

TARIFFE:
PERCORSO VERDE: € 5,00 (1 giro) - € 8,00 (2 giri) - € 10,00 (3 giri)
PERCORSO VERDE + BLU: € 10,00 (1 giro)
PERCORSO VERDE + BLU + ROSSO: € 13,00 (1 giro)
PER OGNI GIRO SUCCESSIVO SU BLU O ROSSO: € 5,00
SCONTI E AGEVOLAZIONI PER GRUPPI E SCUOLE
Info e prenotazioni: CTE ALPI LIGURI-Infoparco – Tel. 0183 38489 (tutti i giorni sino a domenica dalle 8 alle 13 esclusi lunedì e mercoledì) – 338 3045512 (tutti i giorni dopo le 19) – iat@mendatica.comwww.mendatica.com.

INOLTRE…

DOMENICA 3 GIUGNO IL COMUNE DI MENDATICA ALLA FIERA DEL LIBRO DI IMPERIA

Domenica 3 giugno il Comune di Mendatica sarà ospite alla Fiera del Libro di Imperia con un proprio stand espositivo, dove saranno inoltre offerti assaggi di prodotti tipici del territorio.

SABATO 9 GIUGNO GITA CON LA PRO LOCO DI MENDATICA SUL TRENINO STORICO DI GENOVA CASELLA

Sono aperte le iscrizioni per partecipare all’annuale gita sociale organizzata dalla Pro Loco di Mendatica, che quest’anno avrà come meta la città di Genova e il suggestivo trenino storico di Casella. La Ferrovia, lunga 25 km, si snoda su un percorso caratterizzato da forti pendenze e strette curve fra crinali appenninici, dirupi e trincee come se fosse una ferrovia di alta montagna, pur mantenendosi nei primi 6 km in vista dal mare. La linea segue un tracciato molto ardito, spesso a mezza costa fra le montagne che dividono le valli solcate dai torrenti Bisagno, Polcevera e Scrivia.

Partenze da Imperia Oneglia e Pieve di Teco.

Info e prenotazioni: Pro Loco Mendatica – Tel. 0183 38489 – 338 3045512 (tutti i giorni dopo le 19) – iat@mendatica.comwww.mendatica.com.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo