sabato 21 settembre 2019
07.06.2012 - REDAZIONE

Imperia: festa finale per il progetto "Tam Tam"

Appuntamento in "Aula Magna" al Polo Universitario imperiese a partire dalle 9.30. Il programma dell'appuntamento finale.

Il  Centro di Educazione Ambientale (CEA) Provinciale domani, 8 giugno 2012, dalle 9,30, organizza presso l'Aula Magna dell'Università di Imperia, in via Nizza, una grande giornata conclusiva interamente dedicata al progetto "Da sCuO2la a scuola un TAM-TAM per il clima", un percorso didattico finanziato dalla Regione Liguria e A.R.P.A.L.-CREA, sul tema dei cambiamenti climatici e che ha visto protagonisti sul territorio le scuole afferenti ai Centri di Educazione Ambientale del Comune di Imperia e del Parco delle Alpi Liguri.

Il progetto si propone di individuare e mettere in atto semplici azioni concrete, legate all’ambiente della scuola ed alla quotidianità, che possano contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 e si prefigge di coinvolgere, per quanto possibile, i diversi portatori di interesse locali (Enti, famiglie, associazioni, ecc.).

Nell’arco della mattinata, dopo i saluti delle autorità, saranno premiate le scuole, prime tre classificate al concorso "Non cambiare il clima: cambia tu!", bandito e concluso in linea con la programmazione regionale dal Centro di Educazione Ambientale della Provincia di Imperia. Le classi si aggiudicheranno un premio consistente in forniture di prodotti ecosostenibili, anche finalizzati a consentire il proseguimento o l’evoluzione delle buone pratiche attivate attraverso il progetto presentato in occasione della partecipazione al concorso.

La giornata vedrà quindi gli studenti gemellati, promotori di iniziative ed attività in grado di ridurre gli impatti sull’ambiente, scambiarsi idee e buone pratiche, nell’ottica di diffondere, fra diverse scuole e all’esterno degli istituti stessi, una cultura condivisa orientata al rispetto dell’ambiente e alla promozione di uno sviluppo sostenibile e di un atteggiamento pro-attivo nei confronti delle tematiche ambientali.

Ecco nel dettaglio i progetti che saranno presentati (al termine della mattinata ci sarà la premiazione delle scuole che hanno partecipato al concorso “Non cambiare il clima: cambia tu!")

Presentazione Progetti CEA Parco Alpi Liguri (ore 10.00-10.15)

Progetto Scuola Elementare Pieve di Teco

Titolo: "Come si vive qui" - Realizzazione di un fumetto sugli effetti dei cambiamenti climatici sulla biodiversità.

Progetto Scuola Elementare Dolceacqua

Titolo: "Riduco, riutilizzo e riciclo" - La raccolta differenziata applicata a scuola e a casa, con monitoraggio dei risultati per la piena comprensione dei benefici ambientali ottenuti.

Presentazione Progetti CEA Comune di Imperia: (ore 10.15-11.15)

1)Progetto presentato dalla scuola SMS “N.SAURO” plesso di Pontedassio, Classi I m e I L dal titolo: “Pensi che la nostra spiaggia non valga una cicca?”

Obiettivo: Docenti: Prof.ssa Dusi Paola docente di Tecnologia e Prof.ssa Contestabile Brunella docente di Matematica e scienze. Hanno partecipato al progetto Monica Previati e l'ASD Informare

2) Progetto presentato dall'Istituto Comprensivo “G. Boine”, Classe II E  dal titolo:“Un mini-parco fluviale alla foce dell’Impero?” Obiettivo: Riqualificazione della foce del fiume Impero, piccolo parco fluviale nella città, invaso da ogni sorta di rifiuti. Docente: Angela Giribaldi Hanno partecipato Sonia Berardinucci e Rudy Valfiorito

3) Progetto presentato dall'Istituto comprensivo Littardi. Classe IA dal titolo (provvisorio): “I rifiuti? Li riduco e li riciclo” Obiettivo: portare i ragazzi a riflettere sull'impatto che le loro azioni quotidiane hanno sulla salute dell'ambiente. In particolare dar loro strumenti per poter scegliere azioni che portino ad una riduzione di emissioni di CO2 e quindi, in ultima analisi, azioni che non contribuiscano a favorire un aumento dell'effetto serra e i cambiamenti climatici ad esso collegati. Docenti : Ester Ghione Hanno partecipato al progetto: Federica Gelsomino e Giuseppe Roncallo

4) Progetto presentato dall'Istituto Comprensivo “G. Boine”, scuola primaria, classe III, dal titolo: “Un mare da Amare...” Obiettivo: Analizzare i principali effetti dei cambianti climatici sulla fauna e sulla flora marina. Docente: Paola Iridini. Hanno partecipato al progetto: Monica Previati, la Capitaneria di Porto, Barbara Nani e  i pescatori della cooperativa del porto di Imperia Oneglia.

5) Progetto presentato dalla classe 2^ B della scuola primaria di Castelvecchio "G.Belgrano"e classe 5^ scuola primaria di Borgo S.Moro dal titolo: "riciclo in musica" Obiettivo: sviluppare nei ragazzi la coscienza che con materiale di recupero di uso comune è possibile costruire strumenti musicali. Docente: Amerio Piera, Ciccione Lorenza, Bianco Miriana, Ha partecipato al progetto: l'ass. Panta musicà, amici della musica, direttore Prof. Giovanni Sardo.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo